Corte dei Gioghi

From the Blog

stati d' animo ferrara

“STATI D’ANIMO” Arte e psiche tra Previati e Boccioni

UNA NUOVA SPLENDIDA MOSTRA…

Dal 3 marzo al 10 giugno 2018 Palazzo dei Diamanti a Ferrara ospita la meravigliosa mostra “Stati d’animo. Arte e psiche da Previati a Boccioni”.palazzo diamanti

La mostra esplora quelle tendenze innovative e utopistiche che, tra Otto e Novecento, portarono nella pittura le vibrazioni emotive e i fantasmi che agitavano la coscienza moderna, mettendo in gioco la sensibilità stessa dell’osservatore. Nel periodo in cui scienziati e letterati facevano a gara per analizzare gli angoli più oscuri della mente umana, alcuni artisti inquieti e visionari sperimentarono nuovi linguaggi visivi, capaci di aprire nuove porte all’immaginazione e al sogno,facendo così risaltare gli stati d’animo.

I PROTAGONISTI…

I protagonisti di questa mostra sono alcuni tra i più originali interpreti della scena artistica italiana tra divisionismo, simbolismo e futurismo, come Giovanni Segantini, Gaetano Previati, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Angelo Morbelli, Medardo Rosso, Giacomo Balla, Giorgio de Chirico, Umberto Boccioni e Carlo Carrà.

agriturismo ferrara agriturismo ferraraAll’interno della mostra, queste grandi opere si intrecceranno con opere di grandi esponenti del simbolismo europeo, per condurre il visitatore in un viaggio negli affascinanti territori dell’anima di fine secolo.

Un evento affascinante e imperdibile, per vivere appieno questa splendida corrente artistica, che tanto lustro ha portato alla cultura italiana di fine secolo.

LA NOSTRA OFFERTA PER VOIcamera doppia stati d'animo ferrara

Potete scoprire la nostra offerta la mostra “Stati d’animo”, telefonando ai seguenti numeri:

Corte dei Gioghi +39-0532 745049

Mobile +39-3478668828

Oppure potete inviare una mail al seguente indirizzo: info@cortedeigioghi.com

carnevale degli Este

CARNEVALE DEGLI ESTE 2018

UN FANTASTICO TUFFO NEL PASSATO…

Dall’8 all’11 Febbraio, Ferrara torna ai gloriosi fasti del Rinascimento con il Carnevale degli Este, i duchi che resero grande la città. Uno splendido tuffo nel passato vivendo un viaggio in maschera nella Ferrara del ‘400 e ‘500.carnevale a Ferrara

Le strade del centro storico, le grandi piazze e i palazzi antichi faranno da cornice per il ritorno di dame e cavalieri, nobili e signori, tra eventi culturali, spettacoli, teatro, musica, laboratori per bambini, duelli, feste e banchetti rinascimentali.

UN CARNEVALE UNICO NEL PANORAMA ITALIANO…

Un evento straordinario e unico nel suo genere, che quest’anno​ è incentrato sul tema dei “Segni Zodiacali“, che ricorre nella trama degli affreschi del Salone dei Mesi di Palazzo Schifanoia, ideati da Pellegrino Prisciani, filosofo delle arti e astrologo alla corte degli Estensi. A lui sono dedicate, nelle 4 giornate del Carnevale degli Este, diverse conferenze, percorsi di visita animati, laboratori.carnevale Ferrara dove dormire

TANTISSIMI EVENTI…

Tanti sono gli eventi nel fine settimana nel Castello Estense e nei musei della città: una splendida occasione per scoprire storie e arti del Rinascimento ferrarese e poi assaggiare i deliziosi i menu’ a tema arricchiti da intermezzi teatrali di danza, spettacoli di bandiere, armi e fuoco.

E nell pomeriggio di sabato 10 febbraio, si potrà partecipare ai suggestivi cortei storici,che dalle varie contrade convergeranno in Piazza Castello, in compagnia del duca Ercole I e di Pellegrino Prisciani.

LA NOSTRA OFFERTA PER VOIcamera agriturismo carnevale Ferrara

Potete scoprire la nostra offerta per “CARNEVALE DEGLI ESTE 2018”, telefonando ai seguenti numeri:

Corte dei Gioghi +39-0532 745049

Mobile +39-3478668828

Oppure potete inviare una mail al seguente indirizzo: info@cortedeigioghi.com

 

FERRARA MILITARIA

FERRARA MILITARIA

LA STORIA IN FIERA…

Il 10 e l’11 Febbraio,Ferrara Fiere ospita la grande manifestazione Ferrara Militaria.FIERA FERRARA DOVE DORMIRE

Per tutti gli appassionati del settore sarà un vero piacere entrare nei padiglioni che ospitano questa grande mostra mercato di militaria d’epoca e a da collezione, militaria moderna, rievocazione storica e mezzi militari.

E NON DIMENTICHIAMO IL SOFT-AIR…

In contemporanea con Ferrara Militaria, si svolgerà anche la manifestazione SOFT AIR FAIR, un grande palcosenico dedicato al mondo del Soft-Air in tutte le sue componenti.soft air ferrara dove dormire

Parteciperanno gruppi e associazioni di Softgunner, ditte e commercianti del settore, riviste e media.

Non mancheranno poi le grandi aree addestrative e dimosrative.

 

Un’occasione da non perdere per tutti gli appassionati del settore!

LA NOSTRA OFFERTA PER VOI

Potete scoprire la nostra offerta per “FERRARA MILITARIA”, telefonando ai seguenti numeri:

Corte dei Gioghi +39-0532 745049

Mobile +39-3478668828

Oppure potete inviare una mail al seguente indirizzo: info@cortedeigioghi.com

 

fico eataly

A BOLOGNA HA APERTO FICO!

NATURA E AGRICOLTURA ALLE PORTE DI BOLOGNA…

A Bologna ha aperto FICO: il più grande parco agroalimentare del mondo!fico bologna

Un immenso centro commerciale dedicato al cibo, il più grande parco a tema sul tema “alimentazione”e anche un luogo che ambisce a formare le coscienze di grandi e piccini.

Se si osserva la piantina di Fico, si può notare che è una sorta di grande ‘elle’. Al centro una pista ciclabile che la percorre tutta e ai lati i camminamenti pedonali sui quali si affacciano i chioschi e le fabbriche. All’esterno delle fabbriche ci sono le aree esterne, ciascuna legata a un’ azienda e per la coltivazione del prodotto stesso.

fico dormire ferraraL’itinerario può essere percorso a piedi o in bicicletta, libero o assistito dagli Ambasciatori della Biodiversità italiana.

UN PO’DI NUMERI…

I numeri di Fico sono davvero impressionanti:

2 ettari di campi e stalle all’aria aperta

40 fabbriche

40 luoghi di ristoro

le botteghe ed il mercato

6 aule didattiche

6 grandi “giostre” educative, teatro e cinemacamera doppia fico

un centro congressi modulabile da 50 a 1000 persone

e inoltre vaste aree dedicate allo sport, ai bambini alla lettura e ai servizi

Tanti i settori per approfondire le proprie conoscenze:

per comprendere bene l’agricoltura italiana: visita a 2 ettari di campi e stalle con più di 200 animali e 2000 cultivar.

per conoscere la trasformazione alimentare: visita alle 40 fabbriche contadine per vedere la produzione di carni, pesce, formaggi, pasta, olio, dolci, birra…

per assaggiare i prodotti: il ristoro di FICO con una scelta di oltre 40 offerte diverse.

per imparare divertendosi: visita delle sei “giostre” educative dedicate al fuoco, alla terra, al mare, agli animali, alla bottiglia e al futuro e 30 eventi e 50 corsi al giorno tra aule, teatro, e spazi didattici.

Un’ esperienza unica e imperdibile!agriturismo vicino fico

 

LA NOSTRA OFFERTA PER VOI

Potete scoprire la nostra offerta per “FICO”, telefonando ai seguenti numeri:

Corte dei Gioghi +39-0532 745049

Mobile +39-3478668828

Oppure potete inviare una mail al seguente indirizzo: info@cortedeigioghi.com

MEIS Ferrara

EBREI, UNA STORIA ITALIANA. I PRIMI MILLE ANNI

IL MEIS  APRE L’EBRAISMO AI NON EBREI…

Con la mostra “Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni”, allestita al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah – MEIS ( fino al 16 Settembre 2018), si accompagna il visitatore alla scoperta di una mostra ebraismo Ferraravicenda sorprendente e ai più sconosciuta, un viaggio irripetibile nell’ Italia ebraica dalla distruzione del Tempio di Gerusalemme ad opera dei Romani alla vita sotto Giulio Cesare, dal rapporto con i pagani e con il cristianesimo, assurto a religione ufficiale, fino alla dispersione degli ebrei, dal loro ruolo nel Meridione al dialogo tra le culture cristiana, ebraica e araba nella Sicilia del medioevo.

UNA STORIA UNICA…

La mostra “Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni”, che di fatto costituisce il primo segmento del percorso permanente del MEIS, comunica in modo originale l’unicità della storia dell’ebraismo italiano, descrivendo come la presenza ebraica si sia formata e sviluppata nella Penisola dall’età romana (II sec. a.e.v.) al Medioevo (X Meis Ferrara dove dormiresec. d.e.v..) e come gli ebrei d’Italia abbiano costruito la propria peculiare identità, anche rispetto ad altri luoghi della diaspora.

Un interessantissimo percorso storico, per conoscere più a fondo la storia di questo popolo attraverso i secoli.

LA NOSTRA OFFERTA PER VOI

Potete scoprire la nostra offerta per la mostra “Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni”, telefonando ai seguenti numeri:

Corte dei Gioghi +39-0532 745049

Mobile +39-3478668828

Oppure potete inviare una mail al seguente indirizzo: info@cortedeigioghi.com

mostra cavallini sgarbi castello estense

LA COLLEZIONE CAVALLINI SGARBI

UNA SPLENDIDA MOSTRA AL CASTELLO ESTENSE…

Sabato 3 febbraio apre al pubblico nel Castello Estense di Ferrara la mostra “La collezione Cavallini Sgarbi. Da Niccolò dell’Arca a Gaetano Previati. Tesori d’arte per Ferrara.”mostra ferrara castello estense

Un fantastico evento dedicato alla Collezione Cavallini Sgarbi, 130 opere tra dipinti e sculture, dall’ inizio del Quattrocento alla metà del Novecento, raccolte in circa quaranta anni di collezionismo appassionato da Vittorio Sgarbi con la madre Caterina Cavallini e provenienti dalla Fondazione Cavallini Sgarbi.

La mostra è stata ideata e promossa dalla Fondazione Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con la Fondazione Cavallini Sgarbi, con il Comune di Ferrara e sotto il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Emilia-Romagna.

 

LE OPERE…

La mostra si apre con un capolavoro del Rinascimento italiano, il San Domenico in terracotta modellato nel 1474 da Niccolò dell’Arca e collocato in origine sopra la porta “della vestiaria” nel convento della chiesa di San Domenico a Bologna, dove tra il 1469 e il 1473 l’artista attese all’Arca del santo da cui deriva il suo pseudonimo. Immagine potente, intensa, di estremo vigore naturalistico, il busto rivela l’impareggiabile capacità del maestro pugliese di infondere la vita alle sue figure, così vere che paiono respirare.mostra cavallini sgarbi

Seguono poi  i capitelli in marmo policromo di Domenico Gagini, scolpiti nel 1484 per la chiesa dei Santi Apostoli, le terrecotte di Matteo Civitali e Agostino de Fundulis, e una straordinaria raccolta di preziosi dipinti, perlopiù su tavola, eseguiti tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento: ai pittori nati o attivi a Ferrara – Antonio Cicognara, Giovanni Battista Benvenuti detto l’Ortolano, Nicolò Pisano, Benvenuto Tisi detto il Garofalo – si affiancano autori rari come Liberale da Verona, Jacopo da Valenza, Antonio da Crevalcore, Giovanni Agostino da Lodi, Nicola Filotesio detto Cola dell’Amatrice, Johannes Hispanus, Bernardino da Tossignano, Francesco Zaganelli, Bartolomeo di David, Lambert Sustris.

Il focus sulla “scuola ferrarese” prosegue agli inizi del XVII secolo con i dipinti, di documentata provenienza, di Sebastiano Filippi detto il Bastianino, Gaspare Venturini, Ippolito Scarsella detto lo Scarsellino, Camillo Ricci, Giuseppe Caletti e Carlo Bononi

Tra le sculture, le delicate creazioni modellate da Giuseppe Mazza, Cesare Tiazzi, Petronio Tadolini e Giovanni Putti documentano la fortuna della plastica in terracotta a Bologna e in Emilia. Tra Ottocento e Novecento la mostra torna su Ferrara e sui suoi artisti: Gaetano Previati, Giovanni Boldini, Filippo de Pisis, Giuseppe Mentessi, Adolfo Magrini, Giovanni Battista Crema, Ugo Martelli, Augusto Tagliaferri, Carlo Parmeggiani, Arrigo Minerbi, Ulderico Fabbri, tutti presenti con testimonianze fondamentali e documentate.collezione cavallini sgarbi ferrara

Uno splendido esempio omaggio alla città di Ferrara e alla sua storia attraverso i tesori d’arte custoditi nell’ ultima grande collezione ferrarese.

LA NOSTRA OFFERTA PER VOI

Potete scoprire la nostra offerta per la mostra “La collezione Cavallini Sgarbi”, telefonando ai seguenti numeri:

auto e e moto del passato 2018

AUTO E MOTO DEL PASSATO SALONE D’INVERNO 2018

LE GRANDI AUTO E MOTO DEL PASSATO IN FIERA A FERRARA

Il 27 e il 28 Gennaio, Ferrara Fiere ospita il Salone d’Inverno 2018 di Auto e Moto del Passato: un intero quartiere fieristico dedicato alla passione per i motori!auto e moto del passato dove dormire

Esposizioni Offroad, incontri, workshop… davvero tantissimi i momenti che si alterneranno all ‘inetrno di questa grande kermesse. Ma non solo, il Salone d’Inverno avrà spazi per i Club e Registri Storici, per l’Area Specialisti e naturalmente un intero padiglione dedicato alle Conferenze, con incontri informativi creati da esperti e incontri culturali con relatori di fama internazionale.

VENDERE O SCAMBIARE…salone d'inverno auto camera agriturismo

E per chi vuole “scambiare” pezzi d’epoca? Nessun problema! I padiglioni 4/5/6 sono a disposizione! Oltre 300 espositori tra privati e aziende saranno a vostra disposizione per vendere e/o scambiare i ricambi per auto, moto e bici ma non solo, abbigliamento, accessori strumenti per restaurare i vostri mezzi, un evento completo al servizio di ogni appassionato.

Insomma un evento perfetto per tutti i grandi appassionati del settore e per chi vuole passare un weekend tornando indietro nel tempo!

LA NOSTRA OFFERTA PER VOI

Potete scoprire la nostra offerta per la manifestazione Auto e Moto del passato Salone d’Inverno 2018, telefonando ai seguenti numeri:auto e moto ferrara

Arte-Fiera 2018

ARTEFIERA 2018

TORNA L’ARTE ALLA FIERA DI BOLOGNA…

Dal 2 al 5 Febbraio Bologna Fiere ospita Arte Fiera, la prima fiera d’arte moderna e contemporanea in Italia.

Sono  150  le  importanti  gallerie  chiamate  a  trasformare  i  padiglioni  25  e  26  di BolognaFiere in grandiartefiera 2018 piattaforme di arte e dibattito su moderno e contemporaneo. Ad esse si aggiungono  30 espositori legati a editoria, grafica e creatività, per un totale di 180 presenze.
Con grande attenzione rivolta specificatamente al panorama italiano, Arte Fiera 2018 mantiene il suo ruolo di fiera italiana per eccellenza e la città di Bologna, in questo contesto, si propone secondo la sua migliore tradizione come città “dotta”.

LE NOVITA’ DI QUEST’ANNO…

Pur mantenendo l’architettura costruita lo scorso anno, Arte Fiera 2018 propone alcune importanti novità.artefiera dove dormire
In programma il 2 e il 3 febbraio il convegno internazionale, intitolato Tra mostra e fiera: entre chien et loup, organizzato in collaborazione con l’Università IUAV di Venezia con il patrocinio dell’Università di Bologna, sul tema della crescente ibridazione tra mostre e fiere: un argomento fino a ora poco  indagato, forse a  causa della  persistente  resistenza  di storici, curatori, teorici a mettere in relazione arte e mercato.
Nella Main Section della fiera avrà luogo la sottosezione Modernity, il cui  scopo si rintraccia nell’etimologia stessa del termine: Modernity non come arte moderna, correntemente intesa come arte del primo Novecento, ma come attualità, dalla radice latina modo.

All’interno di alcuni stand verranno allestite piccole mostre personali di artisti meritevoli di uno sguardo attento. L’intento è quello di creare un percorso tra artisti diversi per epoca, nazionalità e movimento di afferenza, accomunati dalla peculiare rilevanza  che  distingue  il  loro  lavoro  e  il coraggio  che  i  galleristi  dimostrano  nel presentarli.

LA NOSTRA OFFERTA PER VOIarte fiera dove dormire ferrara

Potete scoprire la nostra offerta per la manifestazione Arte Fiera 2018, telefonando ai seguenti numeri:

Mobile +39 347 8668828
Oppure potete inviare una mail al seguente indirizzo: info@cortedeigioghi.com
Capodanno Ferrara dove dormire

CAPODANNO A FERRARA

Un Capodanno fantastico…

Anche quest’anno la città di Ferrara vuole distinguersi per proporre a tutti un Capodanno davvero speciale!capodanno Ferrara dove dormire

Per chi desidera una full immersion nella festa, i festeggiamenti inizieranno alle h. 20,00, con il delizioso Cenone di fine anno che si terrà nelle magnifiche sale affrescate di Palazzo Crema, prestigioso edificio d’epoca a due passi dal Castello Estense. Una cena raffinata accompagnata da vini di gran pregio del territorio estense.
Alle ore 23.00 gli ospiti potranno avvicinarsi al Castello Estense ed ammirare lo spettacolo Piromusicale festeggiando il nuovo anno in un clima di grande festa.

Uno spettacolo lungo una notte…

6 ore di spettacolo per oltre 30mila persone, questi i numeri che testimoniano il successo del Capodanno a Ferrara.camera matrimoniale Ferrara CApodanno

Musica di qualità per allietare l’attesa dell’Incendio del Castello e poi DJ Set per festeggiare fino alle 3 del mattino il nuovo anno. Quest’anno si esibiranno sul palco le voci femminili dei principali Musical attualmente in programmazione nei Teatri italiani, unite nel format “Voci Sole”, un concentrato melodico elegante e coloratissimo, che sarà la colonna sonora portante dello show.
Alle ore 23.30 le incursioni comiche del Cast di Makkeroni per scandire tutti insieme il countdown della Mezzanotte.

L’incendio del Castello…

L’Incendio del Castello Estense è l’ evento più importante del Capodanno a Ferrara. Allo scoccare della mezzanotte, il Castello Estense si animerà di luci e fuochi in uno show piromusicale riconosciuto come il più emozionante in tutta Italia, tanto da rappresentare ogni anno le immagini di apertura dei servizi televisivi del 1° gennaio.capodanno a ferrara

Lo spettacolo sarà un vero e proprio connubio tra l’arte dei fuochi artificiali e la musica. L’ampiezza, i colori e i suoni degli effetti pirotecnici daranno le stesse sensazioni ed emozioni che la colonna sonora vuole suscitare nel pubblico. Gli artifici utilizzati presenteranno anche effetti coreografici particolarmente innovativi e suggestivi, creati appositamente con l’intento di valorizzare il più possibile il contesto e la simbiosi tra note e immagini.

Insomma uno spettacolo unico ed indimenticabile!

LA NOSTRA OFFERTA PER VOI…

Cogliete al volo la nostra offerta per il Capodanno a Ferrara!

Camera doppia 130,00€ al giorno a camera (soggiorno minimo 3 notti)

Camera Tripla 160,00 € al giorno a camera (soggiorno minimo 3 notti)

Camera quadrupla 200,00€ al giorno a camera ( soggiorno minimo 3 notti)

I prezzi sono comprensivi della prima colazione, del parcheggio privato e della connessione wi-fi in tutte le camere.

Per info e prenotazioni:

 

Natale a Ferrara

NATALE A FERRARA

UNA CITTA’ SCINTILLANTE…

Anche quest’anno, per le festività natalizie, Ferrara ha in serbo per splendide sorprese per tutti!

Mille luci scintillanti illumineranno le vie del centro storico e il grande albero di Natale campeggerà davanti al Duomo.

MILLE EVENTI FANTASTICI…ferrara Natale

Un susseguirsi di fantastici eventi a tema accenderà di atmosfera questo magico periodo dell’anno.

Fideuram Christmas Village: uno spazio allestito con eleganti chioschi in legno per vedere all’opera Artigiani con originali creazioni in vetro, ceramica, pelle, metallo e decorazioni natalizie, associazioni di volontariato, la lotteria benefica  ed eventi speciali. Il Christmas Village sarà arricchito da animazioni per bambini ed adulti, iniziative speciali del mondo del volontariato e piccoli eventi sportivi.

La pista di pattinaggio: la tradizionale Pista di Ghiaccio di dimensioni mt 14 x 28, ha una capienza massima di circa 100 persone e rappresenta un’occasione di divertimento per esperti pattinatori e neofiti del ghiaccio.
Le Fontane Danzanti: lo spettacolo Acqua e Fuoco delle Fontane Danzanti più grandi al mondo torna a Ferrara in una nuova location e con altre grandi novità. La dimensione della vasca rappresenta, infatti, un record tra gli spettacoli viaggianti e lo show di giochi di luce, zampilli d’acqua e fuoco  avrà come sfondo l’imponente figura del Castello Estense.Natale Agriturismo Ferrara
Run For Christmas: il 16 dicembre a Ferrara arriva la Run for Christmas, la magica corsa natalizia di 5km in cui si partecipa travestiti da Babbo Natale, da Elfo, da Renna o da Befana.
Concerto di Natale: musica protagonista in Piazza Castello la IL 23 Dicembre con un bellissimo concerto di musica Jazz, Swing, Pop e le grandi melodie che tradizionalmente accompagnano le festività natalizie.
Natale Sub. Il Presepe sull’acqua: una suggestiva fiaccolata di subacquei che dopo la solenne benedizione depositano il Bambino Gesù nel presepe, allestito nelle acque del Castello Estense.

E NON DIMENTICHIAMO IL PAESE DI BABBO NATALE…Natale in centro Ferrara

La Casetta di Babbo Natale: per scrivere e colorare le letterine per Babbo Natale e il sabato e la domenica sarà  presente Babbo Natale in persona con la sua slitta e i folletti.
Il Laboratorio di Babbo Natale insieme ai folletti di Babbo Natale: uno spazio in cui i bambini potranno realizzare lavoretti e costruire piccoli pensierini per genitori e amichetti, divertendosi e sviluppando le proprie capacità creative.
Le Casette del ristoro: uno spazio aperto a tutti, grandi e piccini, per degustare cioccolata calda, vin brulé, dolciumi e stuzzichini.

LA NOSTRA OFFERTA PER VOI…

Potete scoprire la nostra offerta per il Natale in Centro a Ferrara!

Camera doppia 90,00 € al giorno a camera

Camera tripla 120,00 € al giorno a camera

Camera quadrupla 140,00 € al giorno a camera

I prezzi sono comprensivi di prima colazione, parcheggio privato

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi